Negli Usa le regole sulla pubblicità valgono anche per i blogger

Di   6 ottobre 2009
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Dopo quasi trenta anni la Federal Trade Commission, l’ente americano incaricato della tutela dei consumatori, ha deciso di aggiornare il regolamento sulla pubblicità. Nella revisione del documento sono state introdotte nuove regole che riguardano ora anche i blogger, in modo che la loro testimonianza non diventi marketing truffaldino.

La nuova guida federale pone attenzione a questi comportamenti diffusi sulla Rete, cercando di fermare i sistemi pubblicitari occulti, che possono talvolta risultare pericolosi.  Per chi viola le norme sono previste sanzioni e denunce. L’obiettivo è proteggere gli utenti e  consumatori da raggiri e false informazioni.