Il mio endorsment per le elezioni INPGI

Di   28 febbraio 2012
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

In questi giorni ho ricevuto diverse mail, diverse telefonate, qualche suggerimento nell’orecchio che peroravano la causa dell’uno o dell’altro per le prossime elezioni dell’INPGI. Per i non giornalisti l’INPGI è l’ente previdenziale di categoria. Avevo deciso di non votare, poi ho pensato che valesse la pena di votare due candidati onesti fra troppi. Manca però il candidato che abbia un programma semplice:
– Scioglimento dell’INPGI o fusione con INPS
Perchè questo programma ? Perchè continuando il trend di disastro dell’editoria “classica” ci saranno troppi pensionati e troppi pochi lavoratori nel settore. Perchè ci si sente più tutelati se i denari sono gestiti da funzionari pubblici che da alchimisti finanziari e perchè il Governo fra un po’ chiederà la sparizione dell’ente per la nascita della cosiddetta Super-INPS