#anewbeginning I big del digitale si trovano a Roma in Vaticano per discutere di Core Values, la trasmissione dei Valori nell’era digitale

Di   22 ottobre 2016
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

logo-aggiornato-fem-02A Roma il 4 novembre ill mondo digitale si trova in Vaticano per Core Values, la trasmissione dei Valori nell’era digitale. I’obiettivo dell’incontro è capire quale mondo sta nascendo dalla
rivoluzione digitale e come sarà il mondo delle future generazioni.
L’iniziativa, che conta sull’alto patrocinio della Segreteria per le Comunicazioni della
Santa Sede, recentemente creata da Papa Francesco, della Pontificia Università
Lateranense e de La Tela Digitale, avrà luogo il 4 novembre 2016 nella sede dell’
Ateneo. Il convegno sarà presieduto da Monsignor Dario Edoardo Viganò, prefetto della
Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede, e da S.E. Monsignor Enrico dal
Covolo, rettore della Pontificia Università Lateranense.
L’incontro sarà strutturato in tre aree, secondo l’ambito di competenza dei
rappresentanti della frontiera digitale: la pubblicità, la comunicazione e le nuove
tecnologie.
In rappresentanza del mondo della pubblicità prenderanno la parola Sir Martin Sorrell,
amministratore delegato di WPP (Gran Bretagna), Maurice Lévy, presidente di Publicis
Groupe (Francia) e Jerry Buhlmann, amministratore delegato di Dentsu Aegis Network
(Gran Bretagna).
Tra le personalità che hanno aderito all’iniziativa, un grande contributo sarà dato da Eric
Schmidt, presidente esecutivo di Alphabet (Stati Uniti), che parteciperà con un
messaggio video.
Tra i leader del mondo della comunicazione parteciperanno David M. Zaslav, presidente
di Discovery Communications (Stati Uniti); Kenneth W. Lowe, presidente di Scripps
Networks Interactive (Stati Uniti) e Naguib Sawiris, presidente di Orascom Telecom
(Egitto).
Il dialogo sulle sfide etiche poste dalle nuove tecnologie è uno dei temi centrali
dell’incontro, motivo per il quale interverranno il principe Nikolaus di Liechtenstein,
presidente della Fondazione per l’Evangelizzazione attraverso i Media (FEM), Carlo D’
Asaro Biondo, presidente delle Relazioni Strategiche Google – EMEA, mentre si attende
conferma della partecipazione di Patrick Slim Domit, del Grupo CARSO (Messico).
Monsignor Lucio Ruiz, segretario della Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede,
presenterà l’ultimo intervento, che offrirà le prime conclusioni.
l’ hashtag dell’evento sarà #anewbeginning