Archivi categoria: Personale

Qualche chiarimento sui contributi pubblici a giornali, radio e televisioni locali.




Il Consiglio dei ministri ha approvato in esame preliminare un decreto legislativo che ridefinisce la disciplina dei contributi diretti alle imprese editrici di quotidiani e periodici, nell’ambito della riforma dell’editoria. Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni e del Ministro per lo sport con delega all’editoria Luca Lotti, ha approvato, in esame… Leggi tutto »

Boldrini Adieu




Come dire … dare il buon esempio … in questa legislatura ci sono stati circa 400 cambi di gruppo parlamentare. Per dare appunto il buon esempio il presidente della Camera Laura Boldrini ha deciso di cambiare gruppo parlamentare. L’annuncio è arrivato dal presidente di turno della Camera Roberto Giachetti: “Comunico al presidente del gruppo parlamentare… Leggi tutto »

Addio Barnum




A message from Kenneth Feld, chairman and CEO of Feld Entertainment, the producer of Ringling Bros. and Barnum & Bailey After much evaluation and deliberation, my family and I have made the difficult business decision that Ringling Bros. and Barnum & Bailey will hold its final performances in May of this year. Ringling Bros. ticket… Leggi tutto »

#openinpgi Il pasticciaccio brutto di Largo Lamberto Doria: ovvero di come INPGI ci ha rimesso 71 milioni di euro




Sergio Rizzo sul Corriere della Sera Dobbiamo un sentito ringraziamento a Pierluigi Franz, che in qualità di revisore dell’Istituto di previdenza dei giornalisti italiani ha presentato un esposto sulla vicenda dell’immobile di Largo Loria. Si tratta di uno stabile di proprietà dell’Inpgi che l’istituto aveva affittato al prezzo di 2,1 milioni di euro l’anno all’immobiliarista… Leggi tutto »

Italia allo sbando: Lavoro, commercio, cultura. Fotografia di un declino




Il nuovo libro di Augusto Grandi L’Italia allo sbando, con una ripresa che esiste soltanto nelle fantasie di qualche politico. In fondo alle classifiche europee per reddito, produttività, occupazione, investimenti. Alle prese con una insostenibile fuga dei cervelli ed una altrettanto insostenibile invasione di braccia. Un’Italia priva di fiducia e, soprattutto, priva di speranze. Incapace… Leggi tutto »

Perche votare #NO al #referendum




Da tempo ho deciso di prendere una posizione forte a difesa della nostra costituzione di di fronte a una riforma sbagliata, inutile e addirittura nociva. Ho scelto di farlo perche prima di tutto devo essere un cittadino responsabile per me e per quelli che verrranno dopo di me. Le ragioni del mio NO sono di… Leggi tutto »