Archivio Tag: economist

E l’uomo creò un primo organismo artificiale secondo Economist e Science

UPDATE: ecco gli articoli a proposito di Economist,  Science.  Repubblica e Corriere Via Il Post.it Da qualche ora l’ufficio stampa dell’Economist ha fatto circolare voce che il nuovo numero contenga qualcosa di particolarmente speciale, per cui ci sarebbe un embargo fino alle 20 di stasera. In giro c’è quindi molta curiosità. Il Post ha trovato… Leggi tutto »

L’Italia dell’ìmpunità

Via the Economist With regional elections due later this month, the government needs to be seen to be doing something about corruption, for two reasons. First, Mr Berlusconi has no convenient excuse for it. He may have persuaded many Italians that his legal difficulties are the result of a conspiracy by left-wing prosecutors and judges…. Leggi tutto »

A lezione di Giornalismo da Rupert Murdoch: muovendosi dietro alberi morti

A spiegare che succederà nel futuro del giornalismo ci voleva Rupert Murdoch che di mestiere fa l’editore, che non è per niente amato dai suoi giornalisti, ma che ha le idee chiarissime sul futuro dell’informazione (e non si può che dargli ragione) Trascrizione del suo intervento da Vittorio Zambardino Today I would like to talk… Leggi tutto »

Why Silvio Berlusconi is unfit to lead Italy: true

Why Silvio Berlusconi is unfit to lead Italy: true

Via Repubblica Il periodico inglese The Economist ha vinto una causa contro il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Il premier aveva citato il settimanale britannico per diffamazione a mezzo stampa, per via di una famosa copertina che, prima delle elezioni del 2001, titolava “Why Silvio Berlusconi is unfit to lead Italy” (perché Silvio Berlusconi è… Leggi tutto »

Cybersoviet

Anna Masera su lastampa.it I cybersoviet sono le comunità virtuali create dal popolo della rete. E di conseguenza la democratizzazione del Web 2.0 non prelude a una presa del potere dai parte dei produttori/consumatori, bensì «all’espropriazione capitalistica dell’intelligenza collettiva generata dalla cooperazione spontanea e gratuita di milioni di donne e uomini». La tecnologia «dà l’illusione… Leggi tutto »

Il mondo nel 2008

Anche quest’anno su Lastampa.it la traduzione personalizzata per gli italiani del supplemento di presentazione dell’anno che verrà, realizzato dall’Economist. http://www.lastampa.it/dossier/mondo2008/

La ricchezza delle nazioni

Da Blog Webnews La ricchezza delle nazioni è il libro che Adam Smith scrisse nella metà del ‘700 ed è considerato il padre della scienza economica liberale moderna. In quello storico libro l’economista scozzese spiegava le basi della ricchezza economica dei suoi tempi. Partenza dotta per parlare dei basamenti della ricchezza economica oggi. Uno degli… Leggi tutto »

Bolla (balla) 2.0

Via Alessandro Longo E’ da un po’ di tempo che si torna a parlare insistentemente di bolla del web 2.0. Da circa due anni gli analisti gettano il sospetto che si stia formando una bolla, a forza di acquisti e investimenti venture dorati. E’ evidente a tutti che prima o poi la mania degli investimenti… Leggi tutto »