Archivio Tag: fnsi

Un ridicolo mondo giornalistico italiano tenta con un ridicolo sindacato di fare un ridicolo contratto

Un ridicolo mondo giornalistico italiano tenta con un ridicolo sindacato di fare un ridicolo contratto




Una premessa doverosa: qualsiasi contratto fatto oggi per i giornalisti italiani ha del ridicolo dato che il problema che non si vuole affrontare è che il sistema sta crollando e qualcuno cerca ancora di ballare sul ponte del Titanic con cotillon, pasticcini in bocca ed escort al fianco. La speranza è che in tempi brevissimi… Leggi tutto »

Giovanni Rossi nuovo presidente della Fnsi




Via Asca Giovanni Rossi , e’ il nuovo presidente della Federazione Nazionale della Stampa. Lo ha eletto il Consiglio nazionale riunito oggi a Roma. Succede a Roberto Natale, dimissionario dal momento della sua candidatura al Senato. Giovanni Rossi, sino ad oggi, era segretario generale aggiunto del sindacato unitario dei giornalisti, presidente della Commissione lavoro autonomo… Leggi tutto »

Roberto Natale si dimette da segretario Fnsi per candidarsi con Sel




Via Agi “Ho accettato la candidatura alle prossime elezioni politiche, e dunque rassegno immediatamente le dimissioni da Presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana”. Lo comunica il Presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, Roberto Natale. “L’informazione italiana, – aggiunge – segnata da conflitti di interesse e da anomalie che ci tengono lontani dell’Europa, sta… Leggi tutto »

Prendi i soldi e scappa ovvero come gli editori italiani derubano collaboratori e redattori




Via Valigia Blu Qualche mese fa, in seguito alla segnalazione di un giornalista freelance non pagato, Arianna Ciccone aveva provato a ricostruire i passaggi di proprietà della rivista Maxim, per capire su chi ricadesse la responsabilità dei debiti contratti durante la vecchia gestione. Anche il blog L’isola dei cassintegrati ha seguito il caso (1, 2, 3) e da… Leggi tutto »

Sta cadendo la foglia di fico del sindacato unico dei giornalisti: ora ognuno per sé e Dio per tutti




Via Antonello Antonelli Insomma, alla fine anche a livello nazionale l’incapacità del sindacato di rappresentare la galassia del lavoro autonomo e del precariato è venuta a galla e ciò che da le singole regioni è più volte stato segnalato, è deflagrato in maniera molto rumorosa a Roma, con le dimissioni della collega Maria Giovanna Faiella… Leggi tutto »

Il movimento dei giornalisti liberi da una scarpata in testa al sindacato dei dipendenti (o pensionati)




Via Stefano Tesi Al termine di un percorso lungo e variegato di equivoci, buona volontà, malizia, miopia, buona fede, petizioni di principio, ingenuità, sommi scopi e latitanze più o meno strategiche anche in Stampa Romana, la circoscrizione laziale dell’Fnsi, è saltato il tappo della consulta freelance, equivalente regionale della famigerata Commissione lavoro autonomo della Federazione…. Leggi tutto »

Giornalismo, il lato emerso della professione, un anno dopo




Continuano ad aumentare gli iscritti all’ Ordine dei Giornalsti, cresce, impoverendosi ulteriormente il lavoro autonomo, cala il lavoro subordinato e sparisce il turnover nelle redazioni mentre gli attivi continuano ad invecchiare. E’ la fisionomia della professione che emerge dall’ aggiornamento, con i dati del 2010, della Ricerca – Giornalismo,il lato emerso della professione – realizzata… Leggi tutto »