Archivio Tag: italia

Boldrini Adieu




Come dire … dare il buon esempio … in questa legislatura ci sono stati circa 400 cambi di gruppo parlamentare. Per dare appunto il buon esempio il presidente della Camera Laura Boldrini ha deciso di cambiare gruppo parlamentare. L’annuncio è arrivato dal presidente di turno della Camera Roberto Giachetti: “Comunico al presidente del gruppo parlamentare… Leggi tutto »

L’Italia al top dell’Europa Occidentale … nella corruzione




L’Italia contina ad essere il paese dell’Europa occidentale a maggior tasso di corruzione secondo Transparency International. Secondo il report di Riparte il Futuro in Italia il 52% delle grandi opere considerate infrastrutture strategiche del 2015 è sotto inchiesta per corruzione. PEOPLE AND CORRUPTION: EUROPE AND CENTRAL ASIA – GLOBAL CORRUPTION BAROMETER from Vittorio Pasteris

La repubblica dei brocchi




Un libro di Sergio Rizzo Siamo la Repubblica dei brocchi.” Perché al di là della questione morale, al di là dei reati e del dolo, al di là degli interessi privati che si fanno atti pubblici, la questione cruciale è che la nostra classe dirigente semplicemente non è a livello di quella degli altri paesi… Leggi tutto »

A Roma il 12 gennaio la presentazione del rapporto LSDI sulla professione giornalistica in Italia




Martedì 12 gennaio, alle 11, Lsdi – Libertà di Stampa Diritto all’Informazione presenta nella sede FNSI a Roma il nuovo rapporto sulla professione giornalistica in Italia. ” “Il processo di progressiva contrazione del lavoro dipendente e la parallela crescita del peso del lavoro autonomo – osserva fra l’altro il Rapporto, giunto alla sesta edizione –… Leggi tutto »

La connessione che non c’è in Italia




Nelle prime file all’Italian Digital Day c’erano molti personaggi che in questi anni hanno creato la situazione cantata da Spinoza – Pausini #italiandigitalday via gli #incravattati dentro gente che guarda avanti e non paraculi autoreferenziali https://t.co/YO5X8SoBbq — Vittorio Pasteris (@vittoriopasteris) November 21, 2015

Slurp: i conformisti, i leccaculi e i prezzolati dell’informazione italiana

Slurp: i conformisti, i leccaculi e i prezzolati dell’informazione italiana




Finalmente un giornalista come Travaglio racconta il servilismo e il farsi mercenari puri di molti giornalisti e giornaloni italiani, raccontando episodi e leccate. Ora c’è spazio per un libro più organico che racconti in sistema dellìinformazione in Italia senz peli sulla lingua e perchè se l’Italia è così malmessa non e’ solo colpa dei politici… Leggi tutto »

Libertà di informazione secondo Freedom House l’Italia è in coda all’Europa

Libertà di informazione secondo Freedom House l’Italia è in coda all’Europa




Guido Scorza sul Fatto Quotidiano Freedom House, l’organizzazione non governativa statunitense che dal 1980 mappa e monitora lo stato della libertà di informazione nel mondo, ha appena pubblicato il rapporto 2015, relativo allo scorso anno. I dati relativi all’Italia sono assai poco confortanti: il nostro Paese resta, in termini di libertà di informazione, 65° su… Leggi tutto »

Tutti gli uomini del Quirinale




Il dossier di Openpolis Abbiamo analizzato l’attività dei 12 Presidenti dal 1948 ad oggi per ricostruire come i diversi inquilini del Colle abbiano esercitato poteri e funzioni della più alta carica dello Stato. Poi confronti con i Paesi UE ed approfondimento sui grandi elettori. L’importanza del Colle. Il Presidente della Repubblica è garante della Costituzione, Capo dello Stato italiano… Leggi tutto »

Il peccato orginale della storia dell’informatica italiana si chiama politica e finanza




Via Agenda Digitale Si mormora che nel corso della preparazione dell’imminente viaggio del Presidente del Consiglio in Silicon Valley qualcuno abbia suggerito di impostare lo speech presidenziale partendo dalla “italianità” del Personal Computer e da un non meglio dettagliato auspicio di ritorno ai tempi olivettiani. Bene, benissimo. Innanzitutto, è vero: il PC è stato inventato… Leggi tutto »