Archivio Tag: libertà

Ai Weiwei è stato liberato su cauzione

Secondo l’agenzia Nuova Cina l’artista dissidente cinese Ai Weiwei è stato liberato su cauzione. Weiwei è stato rilasciato dopo aver confessato le su presunte colpe ed essersi offerto di ripagare le tasse che avrebbe evaso. Il suo rilascio è dovuto anche alle sue precarie condizioni di salute. Per la liberazione di Ai Weiwei si erano… Leggi tutto »

I respingimenti dei giornalisti dai centri per migranti

Via repubblica.it La circolare 1305 del ministero dell’Interno che vieta l’accesso ai giornalisti nei centri per migranti è “un bavaglio inaccettabile” per tutta la stampa italiana. Ne è certo Roberto Natale, presidente del sindacato di giornalisti italiani, la Fnsi. Dal 1° aprile la disposizione firmata dal ministro Roberto Maroni consente l’ingresso nei Centri di accoglienza… Leggi tutto »

Un appello per Ai Weiwei

Leggete e diffondete Ai Weiwei è un artista e attivista cinese molto conosciuto nel mondo per le sue performance artistiche, che fra l’altro è stato architetto e consulente nella progettazione del National Stadium di Pechino per le olimpiadi del 2008. È un artista che ha sostenuto con le sue opere, in tutto il mondo, un’idea… Leggi tutto »

L’Ungheria come la Birmania

Via Pino Bruno In confronto a quelle approvate poche ore fa dal parlamento ungherese, le leggi sulla stampa in vigore in Corea del Nord, Turkmenistan, Iran, Birmania, Siria, Sudan, Cina, Cuba e via censurando, sembrano giochi da ragazzi. Faranno di certo precipitare l’Ungheria dal ventitreesimo posto agli abissi della classifica mondiale sulla libertà di stampa… Leggi tutto »

Vietato parlare di un libro

Inquietante vicenda legale per un libro sul gruppo imprenditoriale di un noto presidente calcistico, (via Chiarelettere) ”Il dott. Gian Marco Moratti, in proprio e quale Presidentedi Saras Spa, il dott. Massimo Moratti, in proprio e quale amministratore delegato di Saras Spa e Presidente di FC Internazionale Milano, hanno conferito incarico al Prof. Avv.Antonino Menne, del… Leggi tutto »

La legge che zittirà i blogger

E’ interessante notare come ha fatto Massimo Mantellini che i giornali e i loro direttori non si siano troppo degnati di enfatizzare  questo nuovo bavaglio realizzato dal Governo ai blogger. A pensar male si può concludere che senza volerlo il Governo in questo modo ha trovato un modo per limitare la concorrenza al predominiio informativo… Leggi tutto »