Archivio Tag: mondiale

21 anni di Gsm: un libro




Un libro interessante per capire il mondo in cui siamo immersi. L’autore è Luca Tommasini,responsabile dell’innovazione di business del Gruppo Telecom Celebrare la maggiore età del telefonino a 21 anni dalla firma del Memorandum of Understanding del 7 settembre 1987 a Copenhagen sembra una cosa ovvia, visto il successo straordinario di questo oggetto che à… Leggi tutto »

Apple è il secondo venditore mondiale di cellulari (+523%)

Apple è il secondo venditore mondiale di cellulari (+523%)




Via Canalys.com Despite the gloomy economic picture and the problems being experienced by some of the leading mobile handset vendors, global shipments of smart phones hit a new peak of just under 40 million units in Q3 2008, according to the latest estimates from leading analyst firm Canalys. This means smart phones now represent around… Leggi tutto »

Premio Attila al Governo italiano




Jeremy Rifkin sulla posizione del Governo italiano sul clima “La posizione del governo italiano rischia di trascinare l’Europa verso l’abisso. Berlusconi ha lo sguardo volto al passato, vede e pensa alla vecchia economia: ma su quella strada non c’è scampo perché la crisi ha una dimensione non affrontabile con i parametri tradizionali. Per salvarsi bisogna… Leggi tutto »

Bretton Woods




Via Wikipedia La conferenza di Bretton Woods, che si tenne dal 1° al 22 luglio 1944 nell’omonima cittadina appartenente alla giurisdizione della città di Carroll (New Hampshire, USA), stabilì regole per le relazioni commerciali e finanziarie tra i principali paesi industrializzati del mondo. Gli accordi di Bretton Woods furono il primo esempio nella storia del… Leggi tutto »

Dr Evil e la sua gang




Via SOS computer Symantec ha presentato una ricerca su quella che viene chiamata Underground Economy, quell’insieme di “figure professionali” su cui si basano buona parte dei crimini informatici che colpiscono gli utenti di Internet. Lo studio della maggiore azienda mondiale di sicurezza risponde con chiarezza alla domanda: “Chi sta dietro i problemi che si creano… Leggi tutto »

Verba manent




via googlisti Qualche tempo fa Google introduceva il riconoscimento vocale per i video di YouTube, ovvero la possibilità di cercare una parola pronunciata all’interno di un filmato e saltare direttamente alla porzione di video nel quale essa era pronunciata. Inizialmente questa tecnologia era sperimentabile dagli utenti attraverso l’installazione di un gadget di iGoogle che effettuava… Leggi tutto »

Tim Berners-Lee e la Web Foundation

Tim Berners-Lee e la Web Foundation




Via Lastampa.it Tim Berners-Lee, il papà del Web, ha annunciato la creazione della Web Foundation, una Fondazione non a scopo di lucro, per assicurare nel futuro un Web migliore: libero dalla disinformazione,e accessibile a tutti, contro il digital divide. Oggigiorno ancora l’80 per cento della popolazione mondiale non ha accesso a Internet. E nel mondo sviluppato,… Leggi tutto »

Alitalia, un boccone amaro




Mario Deaglio su lastampa.it C’è qualcosa di più del crepuscolo, si spera definitivo, della vecchia Alitalia nel trascinarsi delle trattative tra governo, azienda e sindacato in un clima nervoso, pieno di malessere e rancori, con qualche tensione con la polizia e gli ennesimi disservizi a Fiumicino: un Paese che ha tranquillamente accettato l’eclissi dell’Olivetti, e… Leggi tutto »

Other 3 billion




Google, Liberty Global e Hsbc, hanno presentato il progetto O3b networks il cui obiettivo è di portare internet ad alta velocità ai paesi emergenti. Il nome o3b è un’abbreviazione di other 3 billion,  altri tre miliardi:  le persone che in tutto il mondo non hanno ancora un collegamento veloce alla rete. La realizzazione dei satelliti… Leggi tutto »