Vittorio Pasteris

Parole Fatti Pensieri

header


#digit16 : le conversazioni sono notizie il 21-22 ottobre alla Camera di Commercio di Prato

* 29 settembre, 2016 * Personale * 0 commenti

Il programma di Dig-It 2016

digit2016_21ottobre_noeni

Programma 21 OTTOBRE

Continua la lettura »

* Tag:, ,

Come sopravvivere ai sinistri su Internet

* 27 settembre, 2016 * Personale * 0 commenti

Psinistri-interneter evitare di sprofondare in caso di Sinistri Internet in cui si parla di Misure di sicurezza, Data Protection; – Casistica: cyberstalking, diritto all’oblio, Google suggest, domain name, profilo Facebook, social network; – Danno reputazionale e determinazione del quantum; – Azioni cautelari …

*

#openinpgi Il testo della riforma dell’Inpgi nel tentativo di salvarla

* 25 settembre, 2016 * Economia, Media, Personale * 0 commenti

L’Inpgi ha trasmesso alla Fnsi e alla Fieg il documento aggiornato con il piano di misure necessarie a salvare i conti dell’istituto e assicurare la sostenibilità della gestione previdenziale.

* Tag:,

Un modulo didattico per prevenire e contrastare l’hate speech

* 23 settembre, 2016 * Internet, Media, Pensieri * 0 commenti

bricksÈ nato un nuovo modulo didattico per capire e gestire l’ hate speech, ovvero quel fenomeno, tristemente alla ribalta nelle cronache del nostro Paese, attraverso cui si diffondono on line discorsi di istigazione all’odio nei confronti di una persona o di un gruppo di persone, basate sull’origine nazionale o etnica, colore, lingua, religione, disabilità, sesso, genere o altra caratteristica o status.

Continua la lettura »

* Tag:, , ,

I dati di almeno 500 milioni di utenti Yahoo! sono stati rubati nel 2014

* 23 settembre, 2016 * Computer * 0 commenti

yahoo-logoI dati di almeno 500 milioni di utenti Yahoo! sono stati rubati nel 2014. Lo conferma Yahoo!, sottolineando che le informazioni rubate con il cyberattacco includono nomi, indirizzi email, numeri di telefono, data di nascita e password.

Continua la lettura »

* Tag:,

I Giornalisti entrano gratis nei musei

* 20 settembre, 2016 * Media * 0 commenti

Il solerte odg del Piemonte informa che

La Direzione Generale Musei del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, con circolare n. 54/2016 ha confermato l’ingresso gratuito ai musei e ai luoghi della cultura dello Stato ai giornalisti italiani (professionisti e pubblicisti) e stranieri inclusi negli elenchi speciali annessi all’Albo dei giornalisti (Decreto legislativo 22 gennaio 2016, n. 42, art. 103, comma 3 – Decreto dirigenziale generale 7 settembre 2016).

La concessione delle agevolazioni è subordinata alla esibizione alle relative biglietterie, da parte degli interessati, della tessera di appartenenza all’Ordine dei giornalisti , in corso di validità, comprovante l’attività professionale esercitata, con esclusione di ogni altro documento, attestazione o dichiarazione esibita a sostegno dell’attività professionale esercitata. La validità della tessera si accerta a seguito della verifica della presenza del timbro annuale apposto dall’Ordine regionale dei giornalisti o del relativo “bollino”, riferiti all’annualità in corso.

Continua la lettura »

* Tag:

#barcampturin2016 a Torino il 5 Novembre 2016

* 16 settembre, 2016 * Computer, Eventi, Piemonte, Tecnologia * 0 commenti


2 Dicembre 2006 Torino ospita il BarcampTurin, primo Barcamp italiano. 5 Novembre 2016, 10 anni dopo, gli stessi pazzi scriteriati che organizzarono il BarcampTurin ci riprovano con il Barcamp – ChainCamp  con la volontà di rivedere vecchi amici, conoscere persone nuove, riallacciare contatti importanti, condividere le proprie conoscenze, ascoltare novità interessanti, aprirsi a nuovi scenari e nuove tecnologie facendosi guidare, come nello stile “BarCamp”, dai partecipanti del BarCamp stesso.

Continua la lettura »

* Tag:,

Condannato a quattro mesi di reclusione ex editore di Calabria Ora, accusato di violenza privata nei confronti di Alessandro Bozzo, suicidatosi il 15 marzo del 2013

* 15 settembre, 2016 * Diritti, Media * 0 commenti

alessandro-bozzoÈ stato condannato a quattro mesi di reclusione ed al pagamento delle spese processuali Piero Citrigno, ex editore di Calabria Ora, accusato di violenza privata nei confronti di Alessandro Bozzo, il giornalista suicidatosi il 15 marzo del 2013. “Siamo soddisfatti in parte, perché la pena doveva essere maggiore. Mio figlio ha avuto giustizia, anche se oggi non è più con noi”, è stato il commento del padre di Alessandro all’uscita del tribunale di Cosenza.

Continua la lettura »

* Tag: