I lavoratori Agile ex Eutelia lasciati alla deriva

Di   23 Ottobre 2009
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via Asca

La Agile ha aperto una procedura di mobilita’ (licenziamenti collettivi) per 1.192 dipendenti su circa 2.000 a livello nazionale. Lo rende noto la Fiom. In particolare, a Torino saranno messi in mobilita’ 110 lavoratori su 139 mentre a Ivrea 109 su 172. L’azienda ha motivato la richiesta con un calo delle commesse.

”Siamo di fronte all’ennesima forzatura da parte dell’azienda in una situazione gia’ fortemente compromessa – dichiara Federico Bellono, della Fiom-Cgil -: con i lavoratori che aspettano ancora la retribuzione di agosto. E’ particolarmente beffarda poi la motivazione dato che la progressiva perdita delle commesse, al di la’ della crisi, e’ imputabile a scelte discutibili nella gestione dell’azienda, sia oggi come Agile sia ieri come Eutelia (che ha ceduto il ramo aziendale IT con atto datato 15 giugno 2009 – ndr). Scelte di cui i lavoratori non hanno alcuna responsabilita’.

Eravamo in attesa di un incontro al ministero per la prossima settimana, a questo punto tale incontro risulta ancora piu’ necessario e non rimandabile; e sara’ preceduto e accompagnato da iniziative dei lavoratori come gia’ avviene da mesi”.

Il blog dei dipendenti Agile

Il blog dei dipendenti Nortel