Il baco del millennio +10

Di   5 Gennaio 2010
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via Repubblica

Un ‘bug’ informatico legato alla data del 2010 ha reso inutilizzabili oltre 20 milioni carte di credito e di debito in Germania. A rivelare le dimensioni di un problema che dall’inizio dell’anno provoca non pochi disagi per l’intero settore del credito, è stata oggi l’associazione tedesca delle casse di risparmio e delle casse di compensazione (Dsgv), spiegando che molte delle carte bloccate sono legate al circuito Eurocheque (Ec).

La falla si troverebbe nel software dei microchip delle stesse carte, che non riuscirebbero così a ‘leggere’ la nuova data. La commissione bancaria Zka si aspettava di correggere entro oggi questa sorta di Millenniun Bug a scoppio ritardato, ma a quanto pare non è stato possibile rispettare questa scadenza. Tra le banche più colpite ci sono la Postbank e la Commerzbank. Un portavoce di quest’ultima, vale a dire la seconda principale banca commerciale tedesca, ha detto comunque che il problema è stato risolto per “gran parte” degli sportelli automatici dell’istituto. Solo in alcuni casi, ha aggiunto, non vengono ancora riconosciute le nuove carte Ec e il bug non riguarda comunque i clienti titolari di carte di credito.