A Orvieto si ricracca il tesoro

Di   3 Luglio 2010
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via GRR Rai

Singolare appuntamento a Orvieto per gli amanti, a diverso titolo, dell’informatica. Anche quest’anno, infatti, il centro umbro torna a trasformarsi nella capitale dell’hacking e della sicurezza informatica e ospita la seconda edizione estiva di ‘Cracca al Tesoro. Le diverse squadre iscritte all’hacking game, armate di notebook, netbook smartphone o altri dispositivi elettronici portatili e dotati di un’antenna che consente una connessione wireless al Web, si sfidano nel cercare di ‘craccare’ le barriere di sicurezza alzate dal team tecnico dell’organizzazione attorno a una serie di ‘access point’ disposti all’interno di Orvieto. Per vincere il gioco gli hacker devono prima ‘violare’ ognuno dei 5 access point e poi superare le prove predisposte per ottenere le informazioni necessarie a raggiungere il traguardo successivo. Obiettivo dell’iniziativa è mettere in luce i rischi di intrusione che si corrono in assenza di una corretta configurazione della propria rete informatica, tema al centro anche di una conferenza promossa per l’occasione.

Qui il live streaming della giornata