Wind mantiene i costi di ricarica

Da Zeus News

In Italia succedono cose che sarebbero incredibili in qualsiasi altro Paese. Per esempio Wind ha deciso di non applicare a tutti i i propri utenti il decreto del governo Prodi che abolisce i costi di ricarica dei cellulari, ma solo ai nuovi clienti e a chi cambia profilo tariffario.

L’Authority dovrà valutare se questa decisione è coerente e trasparente; ma il Codacons, importante associazione dei consumatori ha deciso di denunciare Wind. Il bello è che questa decisione è stata assunta da Wind in base a un parere legale dello studio Jaeger-Libonati, studio guidato dall’avvocato Berardino Libonati, che lo stesso governo Prodi ha nominato pochi giorni fa presidente di Alitalia.