Da lavoratori a ostaggi

Di   9 Giugno 2008
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Dietrologie possibili dei 5000 tagli in TelecomItalia

E se i 5.000 esuberi denunciati, improvvisamente, da Telecom Italia fossero più che una manovra di riduzione dei costi uno strumento di pressione per ammorbire Authority varie e ricevere aiuti dallo Stato?

La trattativa sindacale per i 5.000 lavoratori di troppo potrebbe ridursi all’interno della trattativa sul futuro della Rete di nuova generazione, a banda larga e in fibre ottiche, aperto tra Authority, Telecom Italia e i suoi concorrenti.

L’obiettivo di Bernabè potrebbe essere quello di avere garanzie di utilizzo in esclusiva della Rete di nuova generazione, come le ha avute Deutsche Telekom in Germania; oppure di poter disporre fondi pubblici – denaro fresco – per l’operazione di cablatura dell’Italia, che richiede come minimo 5 o 6 miliardi di euro.