Memesphere, parte la beta

Di   4 Luglio 2008
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Da tempo abbiamo seguito il graduale, ma deciso e ambizioso fiorire di Memesphere, il meme tracking italiano che ci voleva per aggiornarsi su tutto quello che succede nella rete italica.

Ora il dream team di Vittorio Di TomasoSasha Monotti e Andrea Toso ha dichiarato la partenza di una beta ufficiale del progetto.

Memesphere vuole essere una fotografia fedele dei concetti e delle conversazioni online italiane in un dato periodo di tempo, uno strumento semplice e diretto rivolto a chi fa comunicazione e a chi partecipa al gioco dei media sociali.

Il nostro obiettivo è tracciare la rete, le conversazioni, gli hype, consentendo al lettore giorno dopo giorno di sperimentare un po’ di serendipity grazie a quello che troverà nel “paginone” dei meme che proporremo.

Tutta da leggere l’intervista a Vittorio Di Tomaso di Sergio Maistrello su Apogeonline

L’obiettivo di Memesphere è rappresentare e raccontare la blogosfera italiana. Abbiamo l’impressione infatti che sia un fenomeno interessante e in evoluzione, i cui contorni non sono ancora molto definiti. Per questo motivo l’attenzione in questo momento, per come la vediamo noi, dovrebbe essere focalizzata sul raccontare quello che succede. Una volta compreso meglio il fenomeno, dovrebbe essere più chiaro identificare gli assi su cui effettuare delle misurazioni ed eventualmente sviluppare metriche e sistemi di ranking. Quindi no, Memesphere non è un tool di ranking, è uno strumento per tracciare le conversazioni e gli argomenti di cui si parla in Rete.