Novità vecchie: non esistono i diversi media per il giornalismo

Di   20 Dicembre 2008
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via Mario Tedeschini

Nelle ultime ore la notizia è rimbalzata un po’ ovunque, partendo dall’articolo di Editor&Publisher: gli amministratori del Pulitzer, il premio giornalistico più noto del mondo, hanno deciso di aprire le candidature per ogni categoria a servizi e contenuti prodotti anche solo per l’online.

La verità è che vale per i premi giornalistici quello che vale per tutto il settore: la differenza per media non ha più senso. O è buon giornalismo o non è buon giornalismo. Il resto non conta.