Le grottesche donne della TV

Di   16 Luglio 2009
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Alessandra Comazzi e le donne televisive

Che tragedia, la donna in televisione. Esaltate dall’estate, le donne in tv sono: o giovanissime e seduttive con gambe, sederi e tette di fuori. O, nell’ordine: portano la dentiera; vanno troppo al gabinetto e quindi gli serve qualcosa che freni; ci vanno troppo poco e devono ritrovare la naturale regolarità. Decidono di fare tanta pipì per depurarsi, ma, come cominciano ad avere un po’ più di quarant’anni, la pipì se la fanno addossso e urge risolvere il problema dell’odore in ascensore. L’odore perseguita, e piomba sotto le ascelle: se le signore vogliono piacere devono trovare un prodotto che non faccia sudare (quindi contro natura) e non le pianti in asso durante la giornata. Gli uomini possono al massimo patire un gentile mal di testa, ma passa in un moment. Una volta avevano mal di schiena: ora, con l’emancipazione, lo hanno lasciato alle femmine.