Social Network: cose da PA

Di   6 Maggio 2012
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Egovnews presenta una guida ragionata alla gestione e promozione dei servizi pubblici locali attraverso i social media: Gianluigi Cogo affronta l’argomento di punta della condivisione informatica inoltrandosi tra certificazione pubblica, cloud computing, e-democracy, civic hacking, multimediale, open government e blog

Chi ben comincia è a metà dell’opera? Probabilmente si. E allora, con “I social newtork nella PA”, la sensazione è che tutti gli enti locali ma anche i cittadini e i manager privati che lavorano a contatto con le pubbliche amministrazioni possano ‘cominciare a ragionare’ benissimo. In un volume, tutto quello che c’è da sapere su Facebook, Twitter e l’utilizzo propositivo e soprattutto utile dei social network dentro la PA, tema che segna la strada di una più profonda analisi dell’e-government ai nostri tempi, il cosiddetto ‘web 2.0′ pubblico. E’ solo l’inizio di un percorso verso la conoscenza e il corretto utilizzo di tutti gli strumenti atti a migliorare l’uso della tecnologia dentro e per le pubbliche amministrazioni.

Anche su Facebook