Archivi categoria: Italia

Otto buone ragioni per l’abolizione dell’Ordine dei Giornalisti

Nel 2002 Paolo Murialdi scrisse un’illuminante articolo sulla opportunità dell’esistenza o della non esistenza in essere dell’Ordine dei Giornalisti. Elenco ora i motivi per cui ritengo opportuna l’abolizione dell’Ordine. 1) Il vero giornalismo presuppone l’esistenza di un grado riconoscibile di libertà e di autonomia professionale. Con i diritti e doveri indicati dall’art. 21 della Costituzione e… Leggi tutto »

#openinpgi Secondo la Corte dei Conti INPGI esaurirà il suo patrimonio nel 2028

Trasmessa dalla Corte dei Conti al Parlamento la relazione sul risultato del controllo eseguito sulla gestione finanziaria dell’Inpgi per l’esercizio 2017. Il quadro che emerge è “in deciso e assai preoccupante peggioramento”, secondo i giudici contabili; i finanziamenti al fondo ex Fissa non sono ritenuti compatibili con le ristrettezze finanziarie; mentre e la Gestione separata,… Leggi tutto »

In Europa ci sono 433.400 giornalisti

Via Giorgio Levi Il periodico online #Truenumbers pubblica qui una interessante statistica. I giornalisti (solo quelli che svolgono la professione a tempo pieno) sono in Europa 433.400. Distribuiti variamente tra gli stati membri. Scrive il periodico di statistiche : “In occasione della Giornata mondiale della libertà di stampa del 3 maggio,Eurostat ha diffuso gli ultimi… Leggi tutto »

Le riviste predatorie per far carriera furbescamente nell’università

Via il Messaggero Sono stati spesi quasi 2,5 milioni di euro per vedere pubblicate ricerche scientifiche che probabilmente, senza spendere un euro, non sarebbero andate da nessuna parte. Pubblicazioni praticamente fasulle, comprate, utili solo ad arricchire curriculum, indispensabili però per far carriera. Così migliaia di ricercatori universitari hanno tentato la scalata alla carriera accademica. Alcuni… Leggi tutto »

Il Libro bianco sulla comunicazione digitale

Il Libro bianco sulla comunicazione digitale è promosso  da Assocom, FCP, Fedoweb, Fieg, Iab Italia, Netcomm, Unicom e Upa per offrire al mercato maggiore conoscenza e trasparenza sul mondo del digital. I temi trattati all’interno del Libro bianco sono: – viewability sia a livello di regole generali che come criteri, suggerendo anche un elenco di… Leggi tutto »

L’85% delle giornaliste che lavorano come dipendenti dei media dichiara di aver subito molestie sessuali

Via LSDI L’85% di giornaliste che lavorano come dipendenti dei media in quotidiani, tv e agenzie di stampa, esclusi i periodici, dichiara di aver subito molestie. Questo è il dato che emerge dall’indagine, effettuata con questionari anonimi, promossa dalla Federazione Nazionale della Stampa Italiana e condotta da Kairos Ricerche. La ricerca è stata svolta  inviando… Leggi tutto »

Noi voteremo solo per i politici che voteranno contro l’Articolo 13 della direttiva sul Coyright e che saranno contrari ai filtri sul caricamento dei contenuti online

La campagna contro l’Articolo 13 della direttiva europea sul Coyright continua senza soste. Wikipedia oscurata in Germania, Danimarca, Slovenia e in altri stati come in Italia nel luglio 2018. I parlamentari europei italiani devono schierarsi e noi decideremo se votarli o meno fra poco.