Prorogati al 15 settembre i termini per la partecipazione al sondaggio sull’ atteggiamento dei giornalisti italiani nei confronti delle tecnologie digitali

Di   1 Agosto 2012
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Sono stati prorogati al 15 settembre i  termini per la partecipazione al sondaggio sull’ atteggiamento dei giornalisti italiani nei confronti delle tecnologie digitali promosso dal Consiglio nazionale dell’ Ordine dei giornalisti e la cui scadenza era stata fissata inizialmente per il 31 luglio. L’ iniziativa ha riscosso infatti un notevole interesse.

Fino ad ora sono stati oltre 500 i giornalisti, di vari settori e testate, che hanno compilato il questionario predisposto da Qualinfo.it , il sito web del Gruppo di lavoro su Qualità dell’ informazione, pubblicità e nuovi media  del Consiglio nazionale dell’ Ordine,  e poco meno di 100 quelli che – per un qualsiasi motivo – ne hanno abbandonato la compilazione. La ricerca si basa su un questionario rivolto a tutti i giornalisti italiani, dipendenti o free lance, interni o esterni alle redazioni, delle grandi e piccole testate, su carta, radiotelevisive  o digitali.