Il bike sharing non decolla

Di   20 Maggio 2008
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via Metro News

Il bike sharing su grande scala è fermo al palo.

Roma, il caso più eclatante: la giunta Veltroni aveva promesso che il 15 gennaio avrebbe inaugurato 25 stazioni di bike sharing in centro con 250 bici, sperimentazione di un ben più ampio progetto da 20 mila due ruote: le stazioni sono pronte ma incellophanate (vedi box) e le bici sono in magazzino, da prima delle elezioni comunali.

A Milano il bando di gara è andato deserto la settimana scorsa e secondo una delle aziende partecipanti, Clear Channel (che s’è aggiudicata il bike sharing a Washington e San Francisco, Usa), gli spazi pubblicitari da dare al gestore sono una contropartita troppo esigua per coprire i costi di 5 mila bici in 250 stazioni.

A Torino e Firenze i bandi sono in scadenza e si spera che almeno queste città prendano un’altra strada.