La Banca della memoria

Di   16 Giugno 2008
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

La Banca della Memoria è un progetto no profit dedicato alla raccolta di testimonianze,
al flusso libero di ricordi, emozioni e storie di una parte precisa della società: la terza età.
Precisamente vengono trattati e narrati i nati prima del 1940. Un contenitore di vita e di vite, espresse per la prima volta in assoluto sotto forma di immagini: brevi racconti da un minimo di 3 minuti ad un massimo di 8 minuti, realizzati prevalentemente da una redazione interna e divulgati in rete con modalità gratuita sul sito che vuole diventare una specie di Youtube della terza età.

Banca della Memoria è una raccolta classificata di contenuti, ciò che la rende unica è la natura dei contenuti stessi e si pone l’obiettivo, la missione, di costituirsi come trait d’union tra una generazione che ha voglia di raccontare ed una che ha bisogno di ascoltare.
L’iniziativa vuole fre in modo che gli anziani possano arrivare ai giovani attraverso l’utilizzo del loro linguaggio più diretto e più facilmente usufruibile: internet. Attraverso la divulgazione gratuita di testimonianze il cui contenuto è il più ampio e reale possibile, si realizza una concreta valorizzazione della terza età. L’anziano recupera in questo modo il ruolo che solo in questo ultimo secolo aveva perso, quello di essere fonte e veicolo di esperienza, conoscenza, saggezza. I filmati verranno realizzati in gran parte da una redazione interna ma l’intenzione è quella di interagire direttamente con gli utenti. Si potrà infatti inviare filmati e testimonianze raccolte in termini di flusso spontaneo attraverso il caricamento da parte degli utenti stessi.