Il bastone della vecchiaia

Di   16 Luglio 2008
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

La durata del diritto d’autore per gli artisti passerà dagli attuali 50 anni a 95: lo ha annunciato la Commissione Europea, adottando una serie di riforme del sistema di copyright.

La Commissione ha proposto di applicare lo stesso trattamento ad autori ed interpreti delle opere musicali, in modo da garantire agli artisti un reddito regolare anche durante la vecchiaia.

Il termine di 50 anni, infatti, non garantiva le performance da teenager di musicisti e attori che perdevano protezione proprio nell’ultima e meno produttiva fase della loro vita. Ma un termine più lungo garantisce meglio anche e soprattutto i produttori discografici, assicurando un reddito extra a un mercato messo sempre più in difficoltà dalla duplicazione selvaggia via internet.