Il marketing del calcio

E’ patetica la querelle per i diritti in chiaro del calcio.
Le squadre sempre spendaccione della Lega vogliono più soldi e sostengono che le TV hanno il braccino corto.
Tutti o quasi vogliono che si riesca comunque e sempre ad arrivare un accordo prima dell’nizio del campionato quasi per motivi di ordine pubblico o di interesse nazionale.
Proviamo a vivere un paio di settimane senza calcio in TV e vediamo se gli strateghi della Lega non arriveranno di corsa con proposte rivedute e corrette al ribasso