Il Tar del Lazio da nuova vita a 899 e 144

Di   15 Dicembre 2008
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

l Tar del Lazio ha annullato la delibera dell’Agcom che stabiliva il blocco automatico delle chiamate ai numeri a sovrapprezzo come 892, 899, 144 e 166.
Secondo il Tar in materia di servizi telefonici a sovrapprezzo la potestà regolatoria spetta infatti al ministero delle Comunicazioni e non all’Agcom. Per questo il Tar ha annullato la delibera dell’Autorità che prevedeva, a partire dal primo luglio il blocco automatico delle chiamate ai numeri a sovrapprezzo. Sono quindi stati accolti i ricorsi proposti da Greentel, Marketcall Italia e Deram, tutte società fornitrici di servizi telefonici.
Le associazioni di consumatori e molti operatori telefonici hanno violentemente contestato il pronunciamento del Tar