Arrestato anche Angelo Soria

Di   18 Aprile 2009
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Una nuova perla della culturopoli sabauda

Angelo Soria, fratello dell’ex patron del Premio Grinzane Cavour, Giuliano, è stato arrestato ieri sera dalla Guardia di Finanza su ordine della Procura di Torino. Ex responsabile della comunicazione istituzionale della Regione Piemonte e trasferito ad un altro incarico dopo l’apertura dell’inchiesta della Procura di Torino, è accusato di concorso in peculato per una cifra di circa 400 mila euro. È stato arrestato nella sua casa di Castiglione d’Asti.

L’arresto disposto dal gip Silvia Salvadori ed eseguito dagli uomini del Nucleo di Polizia Tributaria di Torino è scattato alle 22.30 di ieri sera. Nei suoi confronti è stata disposta dal Gip un’ordinanza di custodia cautelare, su richiesta della Procura della Repubblica.

Secondo l’accusa, agendo nella sua veste di pubblico ufficiale, Angelo Soria si è appropriato di 400.000 euro, precisa la Procura di Torino, «disponendo di tale importo in più soluzioni, adottando undici determinazioni di spesa, senza alcuna ragionevole giustificazione, in favore di private associazioni (Associazione civiltà territori letterari e Associazione Studi Iberici, ndr) che, seppure formalmente presiedute da terze persone, erano in realtà gestite in via esclusiva dal fratello Giuliano che richiedeva le erogazioni patrimoniali che Angelo Soria puntualmente disponeva in suo favore, per iniziative cui in realtà le citate associazioni richiedenti erano del tutto estranee». Contestazioni che fanno riferimento dal novembre 2006 al luglio 2008.