Serracchiani e la simpatia

Di   1 Luglio 2009
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via Repubblica

Fuoco di fila nei confronti di Debora Serracchiani, la candidata del Pd più votata nel Nord-Est, dopo l‘intervista pubblicata da Repubblica oggi. Pollastrini, Zingaretti, Follini, Carloni, Chiaromonte, Carra, Marrazzo: è lungo l’elenco degli esponenti del Pd che contestano le affermazioni della donna che ha messo a segno l’indiscutibile primato di superare il premier Berlusconi alle ultime elezioni europee nella sua circoscrizione, e che ha dichiarato senza mezzi termini la sua preferenza per Dario Franceschini, bollando Pierluigi Bersani e Massimo D’Alema come “apparato”. E lei, dopo essere stata bersagliate di critica, replica su Facebook: “Non sto con Dario per simpatia, ma perché vuole creare una nuova classe dirigente”.