Bagna cauda giapponese con proprietà cosmetiche

Di   4 Agosto 2009
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

La multietnica Mitì suggerisce una storia per lo meno curiosa sul classico piatto di Torino


Ma il secondo riferimento e’ infinitamente piu’ comico! Siamo, infatti, passati davanti ad un negozio dal nome che attinge dalla tradizione culinaria piemontese. Ecco qui:

Li’ per li’, pensavo si trattasse di un ristorante, anche se mi sembrava davvero incredibile che potesse esserci un ristorante di cucina tradizionale piemontese ad Odawara, ma tutto e’ possibile!
Pero’ non mi sbagliavo. Avvicinandomi di piu’ all’attivita’ in questione, ho scoperto con un comico orrore che in realta’ si trattava di un salone di bellezza!!! Quindi pieghe, permanenti, tinte, maschere, manicure, pedicure, massaggi, e compagnia bella.
Non riuscendo a trovare il nesso logico fra la bagna cauda e la messa in piega, ho preferito farmi una bella risata e scattare l’immagine che vedete.
Se poi le acciughe, l’aglio e l’olio di oliva siano ingredienti dalle strabilianti proprieta’ cosmetiche, questo lo ignoro. Anzi no, bisogna dire che le proprieta’ cosmetiche e terapeutiche dell’olio di oliva sono arcinote, ma le acciughe e l’aglio? Chissa’, magari questi qui hanno scoperto qualcosa di tremendamente rivoluzionario mentre noi ce ne stiamo qua a ridere!