Premio “Giovanni Giovannini. Nostalgia di Futuro

Di   27 Settembre 2009
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via Media 2000

Al via il Premio “Giovanni Giovannini. Nostalgia di futuro”. Si tratta di un riconoscimento internazionale che verrà attribuito, a “persone, enti, società, organizzazioni che abbiano contribuito, con idee, progetti, realizzazioni all’innovazione nel campo della comunicazione o alla comunicazione nel campo dell’innovazione”. Le candidature saranno proposte (massimo due per ogni membro) all’interno del Comitato promotore che sceglierà il vincitore dopo attenta istruttoria.
A fianco del premio principale viene istituto un premio per la migliore tesi di laurea discussa nei 12 mesi precedenti alla scadenza del bando (settembre 2008-settembre 2009). Il premio per giovani neolaureati consisterà in uno stage di un mese presso una redazione dell’Ansa a scelta del vincitore e in una borsa di studio.
Questi i nomi delle personalità che fanno parte del Comitato promotore del Premio “Giovanni Giovannini. Nostalgia di Futuro”:
Alessandro Brignone, Enrico Carità, Fabrizio Carotti, Mario Ciancio Sanfilippo, Corrado Corradi, Derrick de Kerckhove, Alain Elkann, Mario Frullone, Maurizio Gasparri, Marco Giovanelli, Giampiero Gramaglia (Presidente), Gianni Letta (Presidente onorario), Arrigo Levi, Carlo Malinconico, Stefano Mignanego, Paolo Paloschi, Francesco Passerini Glazel, Carlo Perrone, Cesare Protettì, Mario Ricciardi, Maria Pia Rossignaud (Segretario), Roberto Saracco, Sebastiano Sortino, Vincenzo Maria Vita.
I vincitori riceveranno il premio nel corso di una cerimonia pubblica legata a un importante evento comunicativo su uno dei temi connaturati alla battaglia culturale che Media Duemila conduce da 25 anni.
Scarica il bando
Scarica la domanda