Facebook e internet mobile

Di   24 Marzo 2010
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via Apogeonline

Sta diventando molto facile ed economico usare i social network dal cellulare: è un fenomeno che vede lavorare a braccetto quasi tutti i produttori e gli operatori mobili italiani. Da una parte, entro l’estate arriveranno molti modelli semplici e low cost, ottimizzati per la chat, internet e i social network. Dall’altra, gli operatori italiani stanno lanciando tariffe fatte apposta per connettersi ai social network dal cellulare. Sono offerte senza limiti di tempo: hanno un tetto solo sul volume di dati (Wind ha tolto pure questo).

Invitano quindi a usare siti e applicazioni che non generano molto traffico dati, ma che tendono a prendere parecchio tempo dell’utente. Come i social network, appunto, o la chat su instant messenger. Offerte e cellulari di questo tipo dicono molto su come l’internet mobile si stia diffondendo, anche in Italia. E su come l’industria dei cellulari intenda approfittarne, facendo leva sul pubblico dei teenager e dei giovani, a cui prima si rivolgeva con offerte non così ben definite. Ma i numeri non ammettono dubbi: sono circa 2,6 milioni gli italiani che accedono regolarmente a Facebook dal cellulare (secondo Vodafone). Nel mondo, lo fanno 100 milioni.

Chiamiamoli pure “Facebook-phone” questi cellulari che ancora non costituiscono una categoria analizzata appieno dagli osservatori di ricerca. Sono rivolti ai giovani, per forme, colori, prezzo (che non deve essere alto, dai 100 ai 300 euro). Spesso hanno una tastiera estesa qwerty, utile alla chat, ma non si fanno mancare un display touch, una moda che ormai si è democratizzata (non è più esclusiva dei modelli costosi). Integrano l’accesso ai principali social network o almeno a Facebook: con un clic si fa un post, si pubblica una foto; si vedono subito sul display o nella rubrica gli status update dei propri contatti.