E’ arrivato il Tabdroid

Di   7 Luglio 2010
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Dopo vari ripensamenti sul cosa scegliere: se gettarsi sull’Ipad dominante media e mercato, ma terribilmente chiuso, o investire su qualcosa di alternativo e originale si è deciso di comprare un tablet cinese con sistema operativo Android, quelli che vengono definiti cloni dell’Ipad. Il tablet è arrivato. Si tratta di un Eken m003, uno dei più diffusi.

La prima sensazione è decisamente interessante. Non si tratta di un prodotto che a livello hardware possa competere con Ipad, anche perchè più o meno costa un terzo o un quarto dei modelli wi-fi. Ma fa egregiamente il suo lavoro. E’ un oggetto con un buon rapporto prezzo – presazioni e decisamente più aperto di Ipad. Ha addirittura una porta USB per leggere dati esterni ! Ed è curiosamente compatibile con i connettori USB di Apple.

Tabdroid

E’ un po’ la sensazione di molti anni fa quando c’erano i computer IBM e i loro compatibili ai tempi taiwanesi. Il PC Ibm era “figo”, tutto patinato, perfetto per gli uffici prestigiosi. I taiwanesi facevano però il loro compito pulitamente e a prezzi inferiori. Ora è tutto diverso, IBM non fa più computer, Microsoft la vera vincitrice di quella storia non è più tanto leader. E’ arrivato Google che prima faceva motori di ricerca e ora fa di tutto. Apple è ancora viva e vegeta e in piena salute e anche lei fa di tutto di più.

Seguono giorno per giorno considerazioni e storie dell’utilizzo del Tabdroid