La Metro fa bene al mercato immobiliare (che gli sta intorno)

Di   1 Ottobre 2010
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via Immobiliare.it

Un’analisi dell’Ufficio Studi Immobiliare.it sull’influenza di nuovi servizi di zona sul mercato immobiliare ha evidenziato che la presenza di stazioni della metropolitana fa aumentare il valore degli immobili. La costruzione di fermate metro in sostanza oltre a favorire una migliore mobilità cittadina e a riqualificare le città dà un’iniezione energetica al mercato immobiliare facendo aumentare il valore delle case. In Italia, rileva l’Ufficio Studi gli immobili situati nei pressi di una metropolitana vedono mediamente una rivalutazione del 25 per cento con punte che arrivano fino al 45 per cento come registrato a Napoli con lo sviluppo della linea 1. Anche a Torino, la costruzione delle 14 fermate in occasione dei Giochi Olimpici invernali ha fatto sì che che tra il 2004 e il 2006 rispetto ad un aumento medio degli immobili del 7,2 per cento il valore delle case poste vicino alle fermate sia cresciuta in una percentuale che va dal 21 per cento della zona stazione Bernini al 36 per cento della zona stazione Pozzo Strada.