Un Napolitano a Torino

Di   18 Marzo 2011
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Il Presidente della Repubblica Napolitano oggi e domani è a Torino. Oggi pomeriggio lo incontriamo qui

La visita torinese del Capo dello Stato vivrà il primo atto venerdì, quando in mattinata al Teatro Regio presenzierà a un cerimonia alla presenza delle Autorità. Subito dopo si sposterà a Palazzo Madama dove, nella sala del Parlamento, è stato ricostruito il primo Senato della Repubblica. Quindi il Presidente sarà al Museo del Risorgimento all’interno di Palazzo Carignano. Il museo è stato riaperto al pubblico in occasione delle celebrazioni dopo un lungo intervento di ristrutturazione.

Nel pomeriggio è prevista la visita alla Galleria d’Arte Moderna (Gam) per inaugurare l’Arco, la nuova opera dell’artista Giuseppe Penone, realizzata in occasione del 150° dell’Unità.Il corteo presidenziale si sposterè poi alle Officine Grandi Riparazioni, uno dei due cuori pulsanti di Esperienza Italia. In uno spazio di 22 mila metri quadrati sono state allestite tre grandi mostre: Fare gli italiani, 150 anni di storia nazionale; Stazione futuro. Qui si rifà l’Italia; Il futuro nelle mani. Artieri domani. La giornata di Giorgio Napolitano si concluderà al Teatro Regio per la rappresentazione dell’opera di Giuseppe Verdi, I Vespri Siciliani.

Sabato 19 il Presidente inizierà la sua seconda giornata torinese visitando il Museo dell’Automobile, ampliato e riallestito di recente. Da corso Unità d’Italia, il Capo dello Stato si trasferirà alla Reggia di Venaria, il secondo, straordinario scenario di Esperienza Italia, per visitare la grande mostra la Bella Italia, con 350 capolavori di artisti