In Veneto nasce il Centro Studi New Media e nuove tecnologie applicate all’informazione

Di   24 Gennaio 2012
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via Odg Veneto

Realizzare una struttura di studio, dibattito e riflessione, ma anche di formazione e aggiornamento permanente per i giornalisti del Veneto, dedicato alle nuove tecnologie applicate all’informazione con particolare riferimento ai nuovi media a disposizione per la diffusione delle notizie, al loro funzionamento, alle opportunità di lavoro offerte in rete, ai nuovi linguaggi, alle possibilità di integrazione con i media tradizionali.

E’ l’obiettivo del “Centro Studi New Media e nuove tecnologie applicate all’informazione”, promosso dall’Ordine dei giornalisti del Veneto, attraverso la Scuola di giornalismo “Dino Buzzati”, in collaborazione con VEGA Parco Scientifico Tecnologico di Venezia e l’Ordine nazionale dei giornalisti, che verrà presentato alla stampa giovedì 26 gennaio 2012, alle ore 11.00, al VEGA, Sala Meet, piano terra dell’Edificio Porta dell’Innovazione.

Presenteranno l’iniziativa: Gianluca Amadori, Presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto, Orazio Carrubba, Direttore della Scuola di giornalismo “Dino Buzzati”, Michele Vianello, Direttore Generale di VEGA.

L’attività del Centro Studi New Media prenderà il via con un ciclo di seminari teorico-pratici, a cadenza mensile, da febbraio a dicembre 2012, che si svolgeranno al Parco VEGA, dedicati agli oltre 5000 giornalisti del Veneto, tra professionisti, pubblicisti, praticanti e iscritti all’Elenco speciale.

Si tratta di lezioni, conferenze, dibattiti, con la partecipazione di esperti in grado di illustrare esperienze sul fronte delle nuove tecnologie applicate all’informazione, oltre che di laboratori e incontri tecnico-pratici per offrire la possibilità di esercitazioni concrete sull’utilizzo dei nuovi media.

UPDATE: la diretta della presentazione