L’informatica al femminile – Storie sconosciute di donne che hanno cambiato il mondo

Di   21 Giugno 2019
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

È  uscito il libro di Cinzia Ballesio e Giovanna Giordano: “L’informatica al femminile – Storie sconosciute di donne che hanno cambiato il mondo“, edito da Neos Edizioni. L’opera testimonia la genialità, la competenza e l’impegno di tante donne nel campo dell’informatica a partire da Ada Lovelace Byron fino alle ragazze del web dei tempi moderni per  riportare alla luce il lavoro innovativo femminile nel campo dell’informatica, spesso sconosciuto.

Da Ada Lovelace Byron, che intuì le potenzialità del computer cent’anni prima che ne fosse effettivamente costruito uno, fino alle informatiche dei giorni nostri, molte donne non si sono spaventate di fronte alle novità tecnologiche, ma le hanno inventate e migliorate con la loro genialità.

Il libro cerca di cogliere anche lo spirito innovativo che ha animato queste signore. In questo modo, le ragazze giovani troveranno fonti di ispirazione nelle figure descritte anche sotto il profilo umano. Lettrici e lettori scopriranno nuove storie di cui andare orgogliosi e nuovi argomenti di conversazione.