#unlavoroperjacopo: diamo un aiuto a Jacopo Paoletti a trovare il lavoro che si merita

Di   10 settembre 2014
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Jacopo Paoletti è un tipo molto in gamba che non ha parura di nulla e men che meno della crisi, che ha deciso di cercarsi un lavoro sul web attraverso l’hashtag #unlavoroperjacopo su FacebookTwitter.
Condividete, condividete, condividete !
unlavoroperjacopo

  • ciao Vittorio,

    leggo sin dagli albori il tuo blog e forse è la prima volta che mi trovo a commentarlo .

    lo faccio perche sento l’esigenza di raccontare la mia personale visione di questo ‘cerco un lavoro con hashtag’.

    ho contattato Jacopo poco dopo aver iniziato la sua ricerca, proponendogli di partecipare al network di EVERMIND , sapendo che per le sue caratteristiche , un modello organizzativo orizzontale gli avrebbe consentito di tirare fuori il massimo da una situazione di stallo.

    nonostante le mie aollecitazioni, non ho mai ricevuto risposta costruttiva , tantomeno un semplice ‘grazie ma non è quellonche cerco’. ora, da imprenditore , ogni secondo che dedico ad un task, qualunque esso sia , vuol dire un costo per la mia azienda e credo che se si cerca aiuto sui Social bisogna in primis essere collaborativi e rispettosi dell’altrui proposta.

    quindi, mi chiedo e ti chiedo: perché non ha ancora trovato una posizione lavorativa ? eppure nel settore IT le figure come la sua sono costantemente fonte di occupazione …

    che ne pensi ?

    • In effetti non conosco le situazini dal di dentro: forse è meglio che tu faccia la stessa domanda a Jacopo