Il laghetto dei Fon

Di   9 Lug 2007
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

laghettofon.jpgVia Mytech
Uno dei posti più densi di hot spot Fon, almeno a quanto risulta dalla mappa ufficiale, sono le acque di un placido laghetto vicino a Madrid. Com’è possibile?

È una mossa virtuale ma altrettanto efficace: gli utenti hanno alterato la posizione del proprio access point sulla mappa di Fon. Hanno rimpiazzato le coordinate reali (quelle dov’è il router, cioè la casa dell’utente) con altre che corrispondono a quel laghetto. Il router resta attivo, come access point Fon, ma di fatto è così molto più difficile da individuare: gli altri utenti non lo troveranno infatti sulla mappa.


Il motivo di fondo? Gli utenti hanno scoperto che Fon permette 15 minuti di connessione gratuita e pressoché anonima a qualsiasi persona. È sufficiente registrarsi con un’e-mail gratuita, per navigare, anche se in cambio si è obbligati a vedere pubblicità degli sponsor di Fon. Il tutto non sta bene agli utenti, perché in Germania (come in Italia) si può essere considerati responsabili di quello che altri fanno mentre usano la nostra connessione.