Il sangue olimpico

Di   18 Marzo 2008
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Epechino.jpg‘ stata necessaria una lunga riflessione prima di poter concretamente pensare che sia un attto corretto e importante appoggiare il boicottaggio ai Giochi Olimpici di Pechino.

Nonostante lo show business che le accompagna le Olimpiadi hanno accompangato alcuni dei momenti più belli personali e professionali del bloggante

Da una parte Beppe Grillo punta al no Olimpico, dall’altra parte lo stesso Dalai Lama non condivide l’idea dei boicottaggio ai Giochi, ma orama è chiaro che le Olimpiadi di Pechino avrenno pochissimo di Olimpico e tantissimo di ipocrocrita.

La strage del Tibet fa il paio con quella della piazza delle Tre culture a Città del Messico o all’uso delle Olimpiadi Berlino di Hitler o i mondiali di calcio di Argentina. Puro struttamento di immagine per pubblicizzare l’ipocrisia di un paese.

Per questo non vale la pena di andare a Pechino.