Il Decreto Gelmini e i nostri figli

Di   29 Ottobre 2008
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via Unamamma

Si ritornerà ad un modello di scuola vecchio di 30 anni, quando non c’erano queste condizioni sociali, quando le mamme non lavoravano, almeno non tutte, quando c’era più probabilità di trovare lavoro di adesso dove si chiede di essere ultra preparati professionalmente.

Si parla di scegliere da un minimo di 24 ore fino ad un max di 40 ore… Ma non è forse il caro e vecchio dopo scuola?

Molti genitori all’uscita mi dicono:”vedi, però, se si mantiene il tempo pieno in fondo a me va bene così!”.

Beh, c’e una grande differenza perché bisogna ridisegnare i programmi e spalmare le materie in maniera diversa.

Si perderebbero, difatti, materie importanti come l’informatica. Un esempio: l’anno scorso abbiamo raccolto dei fondi per la classe di informatica della scuola dei miei figli, ma adesso é tutto fermo perché non si sa se l’anno prossimo si insegnerà questa materia! Certo nel 2008, in fondo, l’informatica non è poi così importante…!