Eutelia: mobilità di massa e manifestazione ad Arezzo

Di   16 Gennaio 2009
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via Asca

L’Eutelia, azienda di telecomunicazioni che ha deciso di dismettere le attivita’ di information technology, ha chiesto 48 ore di tempo per sbloccare il confronto con il sindacato dopo l’incontro avvenuto oggi a Roma presso il ministero delle attivita’ economiche. L’azienda che occupa 1.600 addetti a livello nazionale, di cui circa 300 nel Torinese nelle sedi del capoluogo, Volpiano e Ivrea, intende aprire una procedura di mobilita’ per tutti i lavoratori che gia’ utilizzano i contratti di solidarieta’.

”Come Coordinamento Nazionale – sottolineano i sindacati dei metalmeccanici in una nota unitaria – si e’ deciso di procedere comunque con richieste di incontro a tutti gli enti locali (Comuni, Provincie e Regioni), al Ministero delle Infrastrutture (Telecomunicazioni), ai gruppi parlamentari di Camera e Senato, comunicati stampa e, per una giornata di lotta per il 23 gennaio, con una grande Manifestazione Nazionale da tenere ad Arezzo (sede del gruppo,ndr) per protestare e rendere visibile la drammatica situazione che i lavoratori Eutelia stanno vivendo, per protestare contro la reale intenzione della proprieta’ di far morire una delle piu’ importanti realta’ informatiche/Tlc del nostro paese”.

Anche su Localport