L’Obametro, meglio The Obameter

Di   28 Gennaio 2009
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via CaronteWeb

Gli Usa ci hanno abituato ultimamente a grandi esempi di democrazia e di partecipazione collettiva nei confronti della politica. In particolare sul web circolano molte applicazioni, siti e progetti che riguardano la politica americana e il suo attuale protagonista Barack Obama.

The Obamater è un progetto realizzato da PolitFact che ha raccolto le 500 promesse del neo presidente durante la campagna elettorale e in grado di monitorare e verificare se queste saranno mantenute.

Ogni promessa può essere etichettata in 6 modi diversi:

  • No Action – L’inizio di ogni promessa rimane invariata finchè il presidente non presenta una proposta formale o azioni esecutive.
  • In the Works – Categoria che indica se la promessa è stata proposta o è in corso di esame.
  • Stalled – Promessa in fase di stallo a causa di limitazioni di denaro o opposizione da parte del Congresso americano.
  • Promise Broken – Quando il Congresso respinge la promessa.
  • Compromise – Quando la promessa è approvata ma differente da come era stata posta in campagna elettorale.
  • Promise Kept – Promessa mantenuta.