In Sicilia il Museo dell’Informatica Funzionante

Di   13 Febbraio 2010
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Il Museo dell’Informatica Funzionante nasce da un’idea del 1997 e si propone ai visitatori ed ai collaboratori come luogo vivace e partecipativo, catalizzatore di occasioni di formazione, sviluppo e cultura per il tessuto sociale locale di Palazzolo Acreide, complementare ai già esistenti musei delle tradizioni contadine, ai siti storici ed archeologici. Gli obiettivi principali del museo sono incrementare un Turismo Culturale di alta qualità nel paese, aggiungendo alle opportunità di interesse storico già presenti nuove prospettive di stampo tecnologico, ed essere un luogo di formazione più costruttivo, remunerativo ed appagante.

Da diversi anni il museo raccoglie hardware obsoleto, lo restaura e lo rimette in funzione, allo scopo di preservare il più possibile la storia dell’Informatica: i computer salvati dalle discariche o donati da visitatori e simpatizzanti, vengono puliti, riparati, testati e rimessi a nuovo. I loro supporti originali e la documentazione vengono preservati e conservati con cura.