I conti sull’Ipad economia dei media

Di   5 Aprile 2010
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via il Giornalaio

TBI Research pubblica una simulazione che dimostra chiaramente come l’ennesima corsa all’oro scatenata dal lancio dell’ iPad non salverà neanche lontanamente i bilanci degli editori.

Simulando possibili scenari diversi, anche ipotizzando che, al di là di ogni più rosea aspettativa, vengano venduti 16 milioni di iPad nei prossimi due anni, i ricavi per gli editori si aggirerebbero intorno al 10% di quelli che sono le attuali revenues.

L’opportunità teoricamente offerta dal device della Apple, dunque, a conti fatti non è assolutamente in grado di compensare i mancati introiti della versione tradizionale [cartacea].

A supporto della tesi viene resa disponibile una tavola di sintesi di quelli che sono attualmente i ricavi generati dalla vendita + abbonamenti delle delle prime dieci riviste statunitensi, rendendo, se necessario, ancora più convincente la simulazione sottoriportata.