Un gran mal d’orecchi per un dente da latte

Di   21 Ottobre 2010
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via Corriere

Trentatre anni con infezioni e dolori lancinanti a un orecchio, il destro, fino a una diagnosi che ha dell’incredibile: un dente da latte incastrato nel canale uditivo, che lo ha in parte danneggiato. «Sono stato afflitto dal mal d’orecchio da quando avevo 14 anni – ha detto Stephen Hirst, ex minatore inglese di 47 anni -. Il dolore non se ne andava e non riuscivo a concentrarmi. Nessuno riusciva a capire le cause del mio dolore, finché un giorno ho deciso di fare un ultimo tentativo e ho prenotato un appuntamento presso l’ospedale Royal Hallamshire a Sheffield». Dopo tanti anni i medici hanno trovato un dentino da latte incastrato nell’orecchio, ma non sono riusciti a capire come ci sia finito. Hirst, che ha due figli, ha lasciato il lavoro di minatore 15 anni fa per le sue condizioni di salute: «Faccio fatica a sentire dall’orecchio destro – ha spiegato l’uomo al Daily Mail -, il timpano si è distrutto».