Domani tutti a testa in su a cercare Alinghi nel cielo

Via Lastampa.it

La barca che vola quando salirà in cielo farà tremare il Lago Lemano. Tanto che gli svizzeri si sono messi al vento, e per evitare danni hanno sigillato le tegole dei tetti delle case. Il gigante dell’aria, l’elicottero da trasporto più grande del mondo, il russo Mi26T (korova, letteralmente «mucca», così lo chiamano gli addetti ai lavori oltre gli Urali), sfiderà la forza di gravità: solleverà i 120 quintali del gigante del mare dando la massima potenza alle due turbine, al rotore a otto pale. Terrà il nuovo maxi-catamarano di Alinghi, destinato a difendere la Coppa America contro gli sfidanti americani di Bmw Oracle, al guinzaglio: tutto quel peso sarà affidato alla tenuta di quattro cavi. E alla forza stabilizzatrice di una sorta di parapendio, fissato a poppa come un timone, per evitare che la barca vada in «loop» orizzontale, cioè giri su se stessa.

Leggi tutto