Rileggere Salvatore Aranzulla

Di   2 Gennaio 2008
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via Shannon

Il Salvatore di oggi partecipa a numerosi barcamp, manifestazioni ed eventi. E’ un blogger attivo che sempre più spesso lascia la sua Mirabella Imbaccari (Catania) per adempiere agli impegni di socialità della blogosfera italiana. Dopo quanto detto, io per primo sono rimasto sorpreso quando, a maggio, l’ho conosciuto di persona.

Aranzulla è un cordiale e ponderato esperto di comunicazione web. E il fatto che i suoi articoli siano divulgativi e per principianti non toglie nulla al fatto che sia difficile trovare un giovane tanto abile nel settore del Marketing. Anzi, proprio il successo ( circa 10000 visite al giorno ) del suo blog generalista dimostra che Salvatore la sua battaglia, in realtà, la ha già vinta.

Parlate cinque minuti con Salvatore e l’enigma sul suo Ego sarà disvelato: la comunità di smanettoni che lo ha preso di mira per le sue lacune tecniche accusandolo di pubblicare articoli di nessuna rilevanza (”Cancellare le cartelle vuote dal proprio computer facilmente”) non ha capito nulla. Salvatore non è un guru della programmazione e non pretende di esserlo.

Il suo lavoro è un altro: divulgare ad un vasto pubblico. Il successo del suo blog ( il 51° in Italia secondo la classifica di BlogBabel ), i suoi numerosi articoli per le pubblicazioni di Edizioni Master e l’attenzione ricevuta dalla stampa gli danno ragione.

E’ vero, il suo libro Sicurezza informatica, edito da Fag, è decisamente per principianti (come soluzione ai virus, azzarda addirittura di installare un antivirus), ma se un vasto pubblico compra e apprezza il libro, cosa possiamo fare se non prendere atto della sua abilità di comunicatore?