Andremo da soli anche al Senato

Di   7 Febbraio 2008
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Questo il Veltroni pensiero per le prossime elezioni politiche

Noi abbiamo fatto una scelta lineare: gli italiani hanno bisogno di cose chiare. Ho letto sui giornali delle formule pasticciate, cose strane come un terzo candidato alla premiership. Capisco che tutti vogliano stare coperti, ma io credo che occorra rischiare attraverso l’innovazione. Innovazione che non può essere il Cavaliere che si candida a presidente del consiglio per la quinta volta.
Con la sinistra continueremo a collaborare a livello locale ma a livello nazionale, su temi come la sicurezza e le missioni all’estero, le nostre posizioni sono diverse. Noi ci presenteremo alle elezioni quindi per dire agli italiani: se votate per il Pd ci sarà una posizione chiara e univoca.

Parole politicamente ed eticamente importanti per la politica marmellatosa italiana.

Il risultato concretodell’operazione può essere di vario tipo
Il PD vince: l’Italia si trova con un buon governo per un po’ di anni, anche perche la stabilità deriva dalla morte dei partitini (difficile a realizzarsi)
Il PD perde: Veltroni viene accantonato ? La teoria delle alternanze direbbe di sì (più facile a realizzarsi)

Per ora Prodi si è cmportato da vero politico con attributi, Veltroni pare esserlo, quindi in questo giro si gioca tutto del tipo o la va o la spacca …