Quel giocattolo a portata di clic

Di   8 Marzo 2008
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Anna Masera e il bloggante su lastampa.it a proposito dell’OLPC

….

E’ ecologico e facile da usare, proprio come giocattolo. Se non c’è la corrente elettrica, può essere ricaricato a manovella, in modo da poterlo usare sempre. Ha un sistema operativo basato sulla piattaforma aperta Linux, a cui lavorano 2500 sviluppatori «open source» sparsi in tutto il mondo per migliorarlo in continuazione in base alle esigenze. Immediato il significato delle icone che aprono la via alle varie funzioni del computer a misura di bambino. E’ bianco e verde, leggero e piccolo come un libro di testo, con mini tastiera e mini schermo. Contiene tutto quanto può servire a un bambino in età scolare: word processor per la scrittura, software di disegno, strumenti di produzione musicale. Si connette con gli altri laptop, si aggancia a reti wireless per navigare, chattare e giocare sia online che offline. Insomma: uno strumento di istruzione, divertimento e comunicazione completo, senza bisogno di software troppo sofisticati e costosi.