Nasce ufficialmente la Fondazione Capellaro

Di   10 Febbraio 2009
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS


Nel 2002 un gruppo di privati cittadini ha celebrato il Centenario della Nascita di Natale Capellaro, uomo chiave dell’industria italiana degli anni 60, confluendo poi nel Comitato Fondazione Natale Capellaro, che nel 2005 ha aperto al pubblico il Laboratorio-Museo Tecnologicamente di Ivrea. Questo è diventato nel corso di 3 anni d’attività un luogo in cui viene narrata parte della storia industriale del nostro Paese, dando risalto alle produzioni e alla cultura della Olivetti  azienda leader nel mondo tecnico-informatico.

Il passo naturale è stato quello di trasformarsi in fondazione. Il 26 settembre 2008 è stata costituita la Fondazione Natale Capellaro: per raggiungere questo importante risultato sono stati fondamentali non soltanto il lavoro dei volontari, che in questi anni hanno dedicato tempo e fatica all’iniziativa, ma anche e soprattutto i contributi degli enti, aziende e privati che hanno contribuito a costituire il patrimonio della Fondazione stessa. Il 16 gennaio 2009 la Fondazione Natale Capellaro ha ricevuto il riconoscimento ufficiale della Regione Piemonte, a conferma dei piccoli ma fondamentali e costanti passi finora compiuti.

Contemporaneamente, grazie ad un contributo della Regione Piemonte, anche il locali del Laboratorio-Museo [email protected] sono stati ristrutturati, al fine di offrire al territorio attività e servizi rinnovati. Il Museo riaprirà al pubblico a partire da domenica 8 febbraio con consueto orario. Si ricorda quindi che il sabato e la domenica dalle 15 alle 19 è possibile visitare l’esposizione dedicata alla storia dello scrivere, del calcolo meccanico ed elettronico e del computer, passando attraverso il laboratorio di restauro. Dal lunedì al venerdì proseguono invece le numerose attività didattiche dedicate alle scuole di ogni ordine e grado, previa prenotazione.